aspose.finanza

Questo articolo fornisce informazioni sui report aziendali che utilizzano lo standard XBRL, lo scopo di XBRL e come automatizzare il processo di creazione di report aziendali basati su XBRL nelle applicazioni .NET. Inoltre, contiene metodi passo passo per analizzare i file XBRL e iXBRL e recuperare i dati a livello di codice utilizzando C#. Ultimo ma non meno importante, fornisce alcuni semplici modi per convalidare i file XBRL e iXBRL utilizzando C#.

eXtensible Business Reporting Language (XBRL)

XBRL è uno standard e un formato di file basato su XML utilizzato a livello globale per il reporting aziendale. Rende più facile per varie società e organizzazioni contabili organizzare, compilare e comunicare in modo efficiente e accurato rendiconti finanziari o altre informazioni/dati relativi alla finanza. Poiché XBRL è basato su XML (Extensible Markup Language), utilizza i tag per conservare e analizzare ogni dato finanziario. iXBRL (inline XBRL) è un’altra variante che consente di mantenere i dati finanziari in un formato leggibile dall’uomo e leggibile dalla macchina allo stesso tempo. A differenza di XBRL, iXBRL utilizza lo standard HTML insieme ad alcuni tag aggiuntivi per figure e istruzioni.

I tag in entrambi, XBRL e iXBRL, vengono analizzati utilizzando un software compatibile con XBRL per recuperare i dati. Per automatizzare l’analisi XBRL, Aspose offre l’API Aspose.Finance for .NET. È una libreria di classi .NET che semplifica ulteriormente la creazione di istanze XBRL a livello di codice utilizzando C# o VB.NET. Inoltre, consente di analizzare e convalidare i file XBRL o iXBRL all’interno delle applicazioni .NET. Aspose.Finance per .NET fornisce le seguenti funzionalità di manipolazione XBRL/iXBRL che imparerai in questo articolo.

Puoi installare Aspose.Finance per .NET da NuGet o scarica la sua DLL per fare riferimento manualmente ad essa nel tuo progetto.

Crea un’istanza XBRL da zero in C#

Aspose.Finance per .NET semplifica la creazione di istanze XBRL da zero. Puoi anche aggiungere il riferimento allo schema, il contesto, le unità, gli elementi, i collegamenti alle note a piè di pagina, i riferimenti ai ruoli e i riferimenti ai ruoli dell’arco nell’istanza XBRL appena creata. Di seguito sono riportati i passaggi per creare un’istanza XBRL:

L’esempio di codice seguente mostra come creare un’istanza XBRL in C#.

XbrlDocument document = new XbrlDocument();
XbrlInstanceCollection xbrlInstances = document.XbrlInstances;
XbrlInstance xbrlInstance = xbrlInstances[xbrlInstances.Add()];
document.Save(XbrlFilePath + @"output\document1.xbrl");

Dopo aver creato l’istanza di XBRL, puoi inserirvi oggetti che sono discussi nei seguenti articoli:

Analizza i file XBRL o iXBRL in C#

Aspose.Finance per .NET fornisce un modo semplice per analizzare i file XBRL e recuperarne il contenuto in poche righe di codice. Le sezioni seguenti contengono i passaggi e gli esempi di codice su come analizzare i file XBRL e iXBRL.

Analizza i file XBRL in C#

Di seguito sono riportati i passaggi per analizzare un file XBRL utilizzando Aspose.Finance per .NET.

Nell’esempio di codice seguente viene illustrato come analizzare un file XBRL in C#.

XbrlDocument document = new XbrlDocument(XbrlFilePath + @"IdScopeContextPeriodStartAfterEnd.xml");
XbrlInstanceCollection xbrlInstances = document.XbrlInstances;
XbrlInstance xbrlInstance = xbrlInstances[0];
List<Fact> facts = xbrlInstance.Facts;
SchemaRefCollection schemaRefs = xbrlInstance.SchemaRefs;
List<Context> contexts = xbrlInstance.Contexts;
List<Unit> units = xbrlInstance.Units;

Analizza i file iXBRL in C#

L’analisi di un file iXBRL è relativamente più semplice e può essere eseguita utilizzando i seguenti passaggi.

  • Crea un oggetto della classe InlineXbrlDocument e inizializzalo con il percorso del file iXBRL.
  • Accedi al contenuto del file utilizzando l’oggetto InlineXbrlDocument, ad esempio InlineXbrlDocument.Facts ecc.

L’esempio di codice seguente mostra come analizzare e leggere un file iXBRL in C#.

InlineXbrlDocument document = new InlineXbrlDocument(XbrlFilePath + @"account_1.html");
List<InlineFact> inlineFacts = document.Facts;
List<Context> contexts = document.Contexts;
List<Unit> units = document.Units;

Convalida i file XBRL o iXBRL in C#

I file XBRL e iXBRL devono essere conformi alle regole di convalida rispettivamente nella specifica XBRL e specifica iXBRL. La disobbedienza alle regole delle specifiche potrebbe invalidare i file. Aspose.Finance per .NET consente inoltre di convalidare i file XBRL o iXBRL per scoprire gli errori. Le sezioni seguenti mostrano come convalidare i file XBRL e iXBRL.

Convalida i file XBRL in C#

Di seguito sono riportati i passaggi per convalidare un file XBRL:

L’esempio di codice seguente mostra come convalidare un file XBRL in C#.

XbrlDocument document = new XbrlDocument(XbrlFilePath + @"IdScopeContextPeriodStartAfterEnd.xml");
XbrlInstanceCollection xbrlInstances = document.XbrlInstances;
XbrlInstance xbrlInstance = xbrlInstances[0];
xbrlInstance.Validate();
if(xbrlInstance.ValidationErrors.Count > 0)
{
    List<ValidationError> validationErrors = xbrlInstance.ValidationErrors;
}

Convalida i file iXBRL in C#

I passaggi seguenti vengono utilizzati per convalidare un file XBRL Inline.

L’esempio di codice seguente mostra come convalidare un file iXBRL in C#.

InlineXbrlDocument document = new InlineXbrlDocument(XbrlFilePath + @"account_1.html");
document.Validate();
if (document.ValidationErrors.Count > 0)
{
    List<ValidationError> validationErrors = document.ValidationErrors;
}

Scopri di più sui codici di errore di convalida e sui messaggi di errore da qui.

Esplora l’API

Puoi saperne di più su come creare, analizzare e convalidare i file XBRL e iXBRL dalla seguente risorsa:

Prova Aspose.Finance per .NET gratuitamente

Aspose offre una licenza temporanea per valutare gratuitamente le sue API. Puoi anche pubblicare la tua richiesta e ottenere una licenza temporanea.

Guarda anche